990x27_promo

Blog Archivi su -

Recensioni / Soddisfatti o rimborsati Satisfiction propone la prima recensione "interattiva". Funziona cosí: se la critica di Satisfiction ti convince a comprare il libro, ma dopo averlo letto ritieni che l'entusiasmo di Satisfiction ha deluso le tue aspettative, invia una mail a redazione@satisfiction.me che spieghi perché il libro che Satisfiction ti ha segnalato non era veramente "imperdibile e assolutamente da leggere": Satisfiction ti rimborserà il prezzo di copertina.

Dieci dicembre

Dieci dicembre

George Saunders / Minimum Fax

“Quello era l’anno in cui viaggiava in metropolitana fino ai confini della città, trecento e più chilometri di binari. Gli piaceva mettersi sul primo vagone, le mani premute sul ventre”, Don DeLillo, Libra, 1988. George Saunders modifica il linguaggio e trasforma la narrazione in sensazioni e potenziali d’azione, poi li reinventa e li trascrive. “Dieci dicembre” è una raccolta di

Rubriche

Parise e Capote: un incontro quagliato?

SatisFacta

Parise e Capote: un incontro quagliato?

Non compare in nessunissima bibliografia parisiana, mai citato da nessuno, eppure l’ho scovato. Sul modo, dico solo che la soddisfazione è pari alla fatica. S’intitola Visita al Bambolo, e uscì il 15 ottobre 1953 sul “Giovedì”, settimanale di fatti e di idee diretto da Giancarlo Vigorelli1.  # Mr. Truman Capote soggiorna a Taormina2, Capri, Ischia3, Ravello4, Portofino5 e qualche volta

Dario Bellezza

Nel verso giusto

Dario Bellezza

Il 31 marzo 1996 muore di Aids il poeta Dario Bellezza. A diciotto anni dalla sua scomparsa la sua poesia si legge ancora come un’esperienza estrema  di intenso amore vissuto dal poeta stesso fino alle conseguenze scomode dello scandalo, per difendere fino alla fine le ragioni del cuore. Bellezza è stato uno degli ultimi poeti del Novecento che ha testimoniato

A lezione da Prof. Roberto Vecchioni: Cohen, Dylan, Waits, De Gregori…

Spike

A lezione da Prof. Roberto Vecchioni: Cohen, Dylan, Waits, De Gregori…

Il Prof. Roberto Vecchioni (almeno per quanto mi riguarda) sono convinta sia l’unico Artista in Italia ad avere  un livello di conoscenza musicale/letterario  talmente ampio e talmente profondo che l’idea di rendere omaggio ad un cantautore in particolare non ha avuto, nella mia testa, un nome che non fosse il suo. Chi più di Roberto Vecchioni sarebbe stato capace di soddisfare la curiosità di

Elmore Leonard, Tishomingo Blues

Tobacco Road

Elmore Leonard, Tishomingo Blues

“Dennis aveva indosso solo scarpe da ginnastica e costume rosso, né camicia né calzini. Guardò in basso e vide Floyd Showers mezzo piegato ad accendersi uno dei suoi mozziconi. Un paio di volte Dennis lo aveva trovato sotto l’impalcatura che si fumava una canna. Nessuno dei due aveva detto niente, Floyd non gi aveva neanche offerto un tiro. A Dennis

“American Psycho” (1991) di Bret Easton Ellis

Inception

“American Psycho” (1991) di Bret Easton Ellis

“Lasciate ogni speranza, voi ch’entrate”, sta scarabocchiando a grandi lettere rosso sangue su un muro della Chemical Bank, presso l’incrocio fra l’Undicesima e la Prima Avenue, a New York; e l’iscrizione è tanto vistosa che la si legge comodamente dall’interno del nostro taxi, che avanza a piccoli strappi nel traffico caotico, proveniente da Wall Street. Timothy Price ha fatto appena

Inediti

Giuseppe Lupo anteprima. Atlante immaginario

Giuseppe Lupo

Giuseppe Lupo anteprima. Atlante immaginario

Il nuovo Atlante immaginario di Giuseppe Lupo (Marsilio), presentato dallo stesso autore per Satisfiction, come un romanzo, in fondo, è un tentativo di dare forma (e rappresentazione al mondo). # Ho scritto Atlante immaginario (Marsilio) come se mi trovassi al centro di un crocevia da dove partivano le strade delle mie utopie e dei miei ricordi, ognuna in direzione diversa

Bartolomeo Smaldone anteprima. Poesia semplice

Bartolomeo Smaldone

Bartolomeo Smaldone anteprima. Poesia semplice

Bartolomeo Smaldone è un poeta laico e imperfetto che ama chiamare le cose con il loro nome. E in quella chiamata le abbraccia con lucidità esistenziale. Nasce così la sua poesia semplice che sa essere la cosa più onesta di tutte quelle cose che ama visceralmente. Nei suoi versi la passione si risveglia: c’è sempre un punto di vista assertivo

Daniele Biacchessi. Il silenzio di Laura Boldrini sui veri colpevoli di Marzabotto

Daniele Biacchessi

Daniele Biacchessi. Il silenzio di Laura Boldrini sui veri colpevoli di Marzabotto

Per la prima volta viene qui trascritto integralmente (segue video) l’intervento di Laura Boldrini, Presidente della Camera dei Deputati, in occasione della celebrazione per la Festa di Liberazione” a Marzabotto del  25 Aprile 2014. Laura Boldrini accenna al fatto che dopo tanti anni finalmente sappiamo la verità su quella strage, ma dimentica di indicarne i colpevoli che conosce.  A Montesole,

Lorenzo Morandotti anteprima. Crani e topi

Lorenzo Morandotti

Lorenzo Morandotti anteprima. Crani e topi

Epitaffi senza cadavere. Esercizi di funambolismo tra umor nero e paradosso. Variazioni sui temi del corpo, pensieri sulla vanità dell’universo. Schegge di racconti, sguardi fantasma in cui l’umanità si rivela al tempo stesso dominio e prigione, grazia ed errore biologico, ma dove solo la materia è predestinata ad essere eterna. Una scrittura in cui ti puoi specchiare, se frequenti maestri

Tommaso Labranca. Progetto Elvira. Dissezionando il vedovo

Tommaso Labranca

Tommaso Labranca. Progetto Elvira. Dissezionando il vedovo

Come uno squalo innamorato Tommaso Labranca gira intorno a Il vedovo, film del 1959 di Dino Risi, e lo racconta – cambiando angolature e punti di vista – in Progetto Elvira. Dissezionando Il vedovo, uscito da 20090. Un pasto narrativo (non chiamiamolo saggio, che lo limita) frutto di decine e decine di visioni, restituito da uno sguardo inesorabilmente preciso che è

Satisfiction su carta