990x27_promo

Satisfiction su carta

Recensioni / Soddisfatti o rimborsati Satisfiction propone la prima recensione "interattiva". Funziona cosí: se la critica di Satisfiction ti convince a comprare il libro, ma dopo averlo letto ritieni che l'entusiasmo di Satisfiction ha deluso le tue aspettative, invia una mail a redazione@satisfiction.me che spieghi perché il libro che Satisfiction ti ha segnalato non era veramente "imperdibile e assolutamente da leggere": Satisfiction ti rimborserà il prezzo di copertina.

Il bastone di Euclide

Il bastone di Euclide

J. Pierre Luminet / La Lepre edizioni

Alcuni libri meritano di essere letti più volte, si’da aprire nuove finestre di pensiero e di arricchimento culturale, e non solo. Questo capita certo con i testi  dell’astrofisico di fama mondiale, romanziere e poeta, J.Pierre Luminet, perché, parafrasando Montesquieu :” solo quel libro che ti lascia diversamente da come ti ha trovato è un libro”. Il Bastone di Euclide, sospeso

Rubriche

Bonnefoy e la ricchezza delle parole

Nel verso giusto

Bonnefoy e la ricchezza delle parole

Qualche giorno fa ci ha lasciato Yves Bonnefoy, prolifico scrittore, poeta, saggista e traduttore, uno dei più grandi letterati della Francia contemporanea, ma soprattutto uno dei più importanti intellettuali del Novecento che ha creduto nella Parola e che attraverso la poesia ha costruito un linguaggio multiforme di sensi e significati. Il modo migliore per ricordare Bonnefoy è ripercorrere attraverso la sua

Diego Conticello. Lucio Piccolo e Bartolo Cattafi sono modelli imprescindibili

I luoghi e il corpo della scrittura

Diego Conticello. Lucio Piccolo e Bartolo Cattafi sono modelli imprescindibili

dove scrivi, quando scrivi, dove cammini quando ti riposi? in quale città o paese è nato il tuo ultimo libro, in che stanza, in che bar? sei mancino\a o destrorso\a? passeggi? in bici, in auto, osservi alberi? scruti cornicioni, affondi lo sguardo nel cielo, segui le onde del suono e dell’acqua? quali sono i rumori della città e quali i

Carmelo Sardo: Per una madre

GPSBook.

Carmelo Sardo: Per una madre

Con il precedente Malerba, tradotto in oltre dieci paesi nel mondo (persino in Russia) Carmelo Sardo ha raccontato la Sicilia più nascosta: attraverso la storia vera dell’ergastolano Giuseppe Grassonelli ci ha condotto in quella barbarie che è il “fine pena mai”. Siamo gli unici in Europa a condannare un uomo alla morte della vita: un abominio talmente incomprensibile che persino

Yasmin Incretolli. Ho una scrittura di tipo carnale

I luoghi e il corpo della scrittura

Yasmin Incretolli. Ho una scrittura di tipo carnale

Dove scrivi, quando scrivi, dove cammini quando ti riposi? in quale città o paese è nato il tuo ultimo libro, in che stanza, in che bar? sei mancino\a o destrorso\a? passeggi? in bici, in auto, osservi alberi? scruti cornicioni, affondi lo sguardo nel cielo, segui le onde del suono e dell’acqua? quali sono i rumori della città e quali i

Quando cadono le stelle di Gian Paolo Serino

Café de Flore

Quando cadono le stelle di Gian Paolo Serino

Mentre sto leggendo questo romanzo un’ immagine mi cattura e finisce per accompagnarmi lungo tutto il viaggio, rimanendomi silenziosamente accanto. Riguarda una vacanza che ho fatto anni fa, all’isola di Pago, nella Dalmazia Settentrionale. Chi ci è stato sa che una delle sue caratteristiche, è quella di non godere di alcuna illuminazione artificiale, insomma niente lampioni lungo la strada che

Inediti

Emil Cioran inedito. Breviario dei vinti II

Emil Cioran

Emil Cioran inedito. Breviario dei vinti II

Cioran tutto da leggere e tutto da scoprire. Uno scrittore che ancora oggi riserva piacevoli sorprese. Il 21 luglio per i tipi di Voland esce per la prima volta nella nostra lingua Breviaro dei vinti II (curato e tradotto da Cristina Fantechi). La traduzione è stata condotta sull’edizione originale romena pubblicata a Bucarest nel 2011 dall’Editura Humanitas. Si tratta di

Gianni Miraglia inedito. Il bambino che vola

Gianni Miraglia

Gianni Miraglia inedito. Il bambino che vola

Satisfiction vi propone un regalo di Gianni Miraglia, Il bambino che vola. Buona lettura. # Un paese lo giudichi dal rispetto che ha per il matto del paese.  Lui è Abel. Fin da bambino cammina, trainando un modellino di aereo che si è costruito da solo. E’ da quegli anni infantili che ha iniziato ad amare il volo più che

Gilda Policastro. Il mestiere più moderno del mondo

Gilda Policastro

Gilda Policastro. Il mestiere più moderno del mondo

 Gilda Policastro – critica letteraria, italianista, scrittrice – torna sul luogo del delitto, ovvero quel Polemiche letterarie. Dai novissimi ai lit-blog uscito nel 2012 da Carocci, libro che aveva fatto discutere suscitando sia interesse sia a volte “isteriche” reazioni per alcune “pietrine” scagliate (senza ritirare la mano) contro orti conclusi e conventicole, e confermando – come una cartina al tornasole

Lev Tolstoj. Una nuova traduzione di Anna Karenina

Lev Tolstoj

Lev Tolstoj. Una nuova traduzione di Anna Karenina

Non capita a tutti, né capita ogni giorno di veder nascere una nuova traduzione del capolavoro di Lev Tolstoj, Anna Karenina. Per questo motivo, nessuno dovrebbe perdersi l’uscita di questo monumento della letteratura russa nella recentissima versione approntata da Claudia Zonghetti per Einaudi (pp. 968, euro 28). Una bella impresa che lascia cadere lungo la strada dell’editoria italiana una di

Marco Rovelli anteprima. La guerriera dagli occhi verdi

Marco Rovelli

Marco Rovelli anteprima. La guerriera dagli occhi verdi

Con La guerriera dagli occhi verdi (Giunti Editore) Marco Rovelli si è posto un compito non facile: quello di “essere” un’altra persona, in questo caso una donna. In questo caso una donna che combatte per la libertà del suo popolo e della sua terra. La storia di Avesta – di cui lo stesso autore ha regalato a Satisfiction una nota

Archivi su -