990x27_promo

Satisfiction Poetry Days

Il 21 marzo è la Giornata Mondiale della Poesia, indetta dall’UNESCO, ed anche Satisfiction.me vuole dedicare attenzione a quest’arte della parola tanto antica ma oggi apparentemente messa ai margini.
In realtà la poesia sta vivendo, in molte altre parti del mondo, una nuova giovinezza, spesso grazie al coraggio di autori – giovani e meno giovani – che hanno il coraggio di rischiare nuovi sentieri linguistici e mediali, ridando nuova linfa alle parole, tornando ad abitare la voce e mescolandosi con la musica, il teatro, i comics, i video-clip.
Così, spesso ai margini del maistream, è possibile scoprire opere magnifiche, capaci come poche altre di illuminare il nostro presente di luce nuova.

Satisfiction dedicherà dunque molto del suo spazio alla poesia, pubblicando ogni giorno 3 inediti di poesia di maestri stranieri del 900, di nuovi autori italiani e riservando uno spazio specifico ad inediti audio, allo spoken word e alla spoken music. Saranno i Satisfiction Poetry Days.

Barbara Tolusso inedita. Da Il freddo e il crudele.

Barbara Tolusso inedita. Da Il freddo e il crudele.

Del resto, e per una quantità di ragioni nessun periodo del passato ci è tanto ignoto quanto i due o tre decenni che dividono i nostri vent’anni da quelli di nostro padre. Perciò può essere utile ricordare che nei tempi cattivi si fanno orribili abiti e pessime poesie seguendo gli stessi principi dei tempi buoni; e che ogni giovane uomo

Rosaria Lo Russo inedita audio. Nel nosocomio.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Rosaria Lo Russo inedita audio. Nel nosocomio.

  Nel nosocomio audio   . . . . . . Tu che sei nell’alto di Sky, aiutami, Dottor Casa, fa’ che non mi caccino proprio ora che non ho più soldi, dal nosocomio, ormai mi sono affezionato, disinvestirò altri soldi ma tu aiutami, Dottor Casa, assistimi durante la colonscopia che ho domani, ho paura, è la terza, ti mettono

Gabriel Ferrater inedito. “Non voglio puzzare di vecchio”.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Gabriel Ferrater inedito. “Non voglio puzzare di vecchio”.

Gabriel Ferrater (1922-1972) è un grande poeta catalano. In Italia non è molto noto. Anzi, credo sia poco conosciuto perfino dai poeti. In Catalogna e in Spagna Ferrater è un poeta di culto, tanto da essere diventato, a causa della sua prematura scomparsa (a 35 anni, in un café di Plaza Prim, a Reus, aveva confidato a un amico, Jaime

Adriano Padua inedito. Preghiera senza Dio.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Adriano Padua inedito. Preghiera senza Dio.

Adriano Padua è nato a Ragusa nel 1978. Vive a Roma. Ha pubblicato varie opere tra le quali Le Parole Cadute (d’if, 2009) e La presenza del vedere (Polimata, 2010). Lavora nel campo della comunicazione e  e esegue i suoi testi con la collaborazione di dj e musicisti. . . ti porto questo fiore sanguinante sbocciato sul finire nel perdersi

Elisa Biagini inedita. Quando l’occhio si oscura.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Elisa Biagini inedita. Quando l’occhio si oscura.

Elisa Biagini vive in Italia dopo aver studiato e insegnato negli Stati Uniti per vari anni. Sue poesie sono uscite su varie riviste e antologie italiane, americane e non solo (fra le più recenti Nuovissima poesia italiana Mondadori, 2004; Parola plurale Sossella 2005). Ha pubblicato sei raccolte poetiche, alcune bilingui, fra cui L’Ospite (Einaudi, 2004), Fiato. parole per musica (Edizionidif,

José Ángel Valente inedito. Tanquam centrum circuli.
Lello Voce, Paolo Melissi /

José Ángel Valente inedito. Tanquam centrum circuli.

José Ángel Valente (1929-2000) è uno dei più importanti poeti spagnoli della seconda metà del XX secolo.  Dal 1955 inizia il suo esilio volontario che lo porterà prima ad Oxford e dal 1958 a Ginevra, dove morirà. Poeta antiretorico e antisentimentale, vicino per vocazione profonda all’opera di San Juan de la Cruz e alla mistica europea, ebraica ed araba, il

Bernardo Atxaga inedito audio. Le zebre e la morte.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Bernardo Atxaga inedito audio. Le zebre e la morte.

Bernardo Atxaga (Joseba Irazu Garmendia, Asteasu, Guipúzcoa, 1951), poeta, scrittore, sceneggiatore per il cinema, autore di drammi teatrali e libri per bambini, è certamente uno tra i più noti autori baschi contemporanei e fa parte del gruppo di giovani intellettuali che durante gli anni 70 iniziarono a scrivere di nuovo le loro opere nella loro madrelingua, l’Euskera. E’ tradotto in

Marco Simonelli inedito. È solo perché voglio la festa.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Marco Simonelli inedito. È solo perché voglio la festa.

Simonelli (Firenze, 1979) ha pubblicato Sesto Sebastian (2004), Palinsesti (2007), Will(2009) e L’estate sta finendo (2011). Suoi testi sono in uscita nell’ XI quaderno di poesia italiana (Marcos y Marcos). Per Black Sun Productions ha scritto i testi di Hotel Oriente (anarcocks.com, 2010).   È solo perché voglio la festa   In municipio vestiti da black block: se avessimo imparato

Maurice Lemaître inedito audio. Lettre rock 2’02” 1957.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Maurice Lemaître inedito audio. Lettre rock 2’02” 1957.

     Lettre rock 2’02” 1957   Lettre rock 2’02” 1957, da Maurice Lemaître présente le Lettrisme, Columbia records, Parigi, 1958. Courtesy Archivio 3ViTre di Polipoesia www.3vitre.it   Lemaître è artista di punta del Lettrismo, attraverso il quale intende operare una totale ricostruzione dell’empireo poetico, basandolo sulla voce umana come unico elemento sonoro senza confondere questa ricostruzione con l’aspetto formale

Bernard Heidsieck inedito audio. Canal Street n.3 1973-76.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Bernard Heidsieck inedito audio. Canal Street n.3 1973-76.

Canal Street n.3 1973-76     .. Bernard Heidsieck, estratto di 58” da Canal Street n.3 1973-76, in Voooxing Poooêtre, international sound poetry, a cura di Enzo Minarelli, ottobre 1982. Courtesy Archivio 3ViTre di Polipoesia www.3vitre.it L’estratto ha sapore storico, primo perché compendiato in un LP esaurito da tempo, e meta agognata di collezionati continuamente tesi a stanarlo in qualche

Tadeusz Różewicz inedito. Poetica.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Tadeusz Różewicz inedito. Poetica.

Nato nel 1921 a Radomsko, un piccolo villaggio sulla linea ferroviaria Varsavia-Vienna, questo poeta polacco, appartato e distante dalla società letteraria della capitale, è stato un grande testimone della seconda metà del XX secolo. La cosa più importante che si può dire su Różewicz è che egli, rispetto a Celan – poeta che in Italia, a differenza di Różewicz, è

Massimo Rizzante inedito. Winifred.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Massimo Rizzante inedito. Winifred.

Massimo Rizzante (1963) è poeta, saggista e traduttore. Ha fatto parte dal 1992 al 1997 del “Seminario sul Romanzo Europeo” diretto da Milan Kundera. Insegna all’Università di Trento e alla Tokyo University of Foreign Studies. Ha pubblicato le raccolte di poesia Lettere d’amore e altre rovine (Biblioteca Cominiana, 1999) e Nessuno (Manni, 2007) e la novella Ricordi della natura umana

Lello Voce inedito audio. Il fiore inverso.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Lello Voce inedito audio. Il fiore inverso.

  Il fiore inverso   Ar resplan la flors enversa (Raimbaut D’Aurenga)     È dal riflesso che nasce la luce dalla vena il sangue dalla pulsazione ogni cuore dall’inverso che crea ciò che non è generato il mai nato tutto ciò che ogni giorno è rinviato l’ultimo fiato e ciò che ormai è stato consumato   ricorda di non

Haroldo de Campos inedito. Il fondatore della “poesia concreta”.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Haroldo de Campos inedito. Il fondatore della “poesia concreta”.

  ragazzi io li ho visti   ho visto oswald de andrade il padre antropofago nel 49 abbandonato su una sedia a dondolo leggeva il tropico del cancro di henry miller (la rosa degli alkmin maria antonieta lo coccolava mentre lui frantumava con il martello di nietzsche testarde teste di diamante   ho visto ezra pound nel 59 in via

Luigi Nacci inedito. Le cose che dici.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Luigi Nacci inedito. Le cose che dici.

  I   Ti verrò in mente una domenica di fine estate Mentre scopi con un uomo trasparente Ti starà sopra come un cielo d’ottobre Più entrerà dentro più uscirai fuori Ti ricordi voglio solo dormire avevi detto E dormimmo per settimane senza sosta I nostri vicini ci davano per morti Eppure non siamo mai stati così svegli    

Gabriele Frasca inedito audio. Rimi 1
Lello Voce, Paolo Melissi /

Gabriele Frasca inedito audio. Rimi 1

. .     che ci sia un piano è certo ma lo scopo della bonifica si scopre in proprio. quando per ogni assenza s’arroventa un raggio da stagliare nel tramonto. come all’approssimarsi della sera dovesse darsi in mille pezzi il giorno. ciascuno luminoso ancora il giusto ma solo d’una luce tutta sua. finché comprendi che credesti un sole lo sciame

Osvaldo Lamborghini inedito. Come un coltello domestico.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Osvaldo Lamborghini inedito. Come un coltello domestico.

. Osvaldo Lamborghini nasce a Buenos Aires nel 1940. Nel 1969 pubblica il suo primo libro, El fiord, un racconto. Nel 1973 esce un altro racconto: Sebregondi retrocede. Nel 1980 esce il suo terzo e ultimo libro pubblicato in vita, Poemas. Dopo una breve stagione tra Mar de Plata e Pringles, decide di andare a vivere Barcellona. Malato, ritorna in

Tiziana Cera Rosco inedita. Miglio.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Tiziana Cera Rosco inedita. Miglio.

. Dietro Cassiopea o il divino angolo delle Pleiadi Intorno all’iride misuro un posto dove appiccare Una luce forte, una Lux L’evidenza di qualcosa di cosmico Se si può parlare di un destino (come pare) Di un punto nevralgico dove la lux diventa Dio. Perchè anche se dormo dai miei occhi Spicca una pertica Una traiettoria perfettamente illuminata Oltre la

Elio Pagliarani inedito audio. Il ritmatore Siemens.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Elio Pagliarani inedito audio. Il ritmatore Siemens.

. . Stamattina al reparto T.A. il ritmatore della Siemens, a San Siro, è stato allentato di una frazione di qualcosa e il tempo fra i due lampi verdi entro i quali le operaie dobbiamo svolgere il lavoro è durato più a lungo nessuna a differenza di ieri è svenuta, io sono venuta qua per tutta la giornata un via

Roberto Bolaño inedito. La francese.
Lello Voce, Paolo Melissi /

Roberto Bolaño inedito. La francese.

Di Roberto Bolaño (1953-2003) il lettore italiano conosce l’opera romanzesca. Ricordiamo in particolare I detective selvaggi (Sellerio 2003) e 2666 (Adelphi 2009). La tonalità della prosa di Bolaño è quella di un poeta in pericolo di vita che osserva, in uno stato di abbagliamento e con un sorriso sulle labbra, tutta la fragilità dell’essere umano impressa sul volto del suo