990x27_promo

Lisa Topi Lisa

Lisa Topi è nata a Urbino nel 1980. Si è laureata in “Lingue e Letterature comparate” all’Università di Bologna con una tesi sulla poesia surrealista argentina. Nel 2008 ha lavorato per una casa editrice indipendente di Barcellona, Ediciones Carena, e nel 2009 all’Unità della Traduzione Italiana del Parlamento europeo in Lussemburgo. Attualmente vive a Milano dove collabora con le redazioni di case editrici straniere e italiane, tra le quali Longanesi, Guanda e Rizzoli. Inoltre è traduttrice, da inglese, spagnolo e francese, di saggistica e articoli per riviste specializzate nel campo della letteratura e dell’arte contemporanea.

Lisa Topi su Satisfiction.me:

Cage of silence
Dario Borso, Lisa Topi /

Cage of silence

La nostra deriva psicogeografica ha inizio in via Cascia 6, nel nord est di Milano, dove gli spazi architettonici pur conservando i segni dell’abbandono industriale hanno assunto un’affascinante forma umana, di quiete imponente commista a un presagio di decadenza. Cominciamo senza Debord. O forse è proprio la deriva di Debord che stiamo portando alla deriva. Perché, se Debord ha teorizzato